il network

Sabato 20 Luglio 2019

Altre notizie da questa sezione


SCUOLA. MATURITA' 2019

Esame di Stato, in 1.441 tornano sui banchi

Il primo scritto sarà mercoledì fra analisi di brani letterari e l’elaborazione di testi argomentativi. Nella seconda prova due discipline: latino e greco al Classico, matematica e fisica allo Scientifico

Sono 1.441 gli studenti alle prese con l’Esame di Stato

CREMONA (17 giugno 2019) - Sarà la maturità dei debutti. Sarà l’Esame di Stato riformato fra nuove prove, colloqui con argomenti ad estrazione e un po’ di fibrillazione sia per chi l’esame lo deve fare, sia per chi lo deve somministrare... ovvero i professori. Saranno 1.441 gli studenti che da mercoledì saranno alle prese con l’Esame di Stato. Il Torriani ha il maggior numero di candidati, con 253 maturandi; fra i licei il primato di esaminandi spetta all’Aselli con 207 ragazzi.

Oggi la macchina della Maturità prenderà ufficialmente il via con l’insediamento delle commissioni, in tutto 73 sull’intero territorio provinciale. La prima prova di italiano sarà mercoledì con una durata di sei ore, con inizio alle 8,30, il secondo scritto si terrà giovedì e sarà diverso per ogni ordine di scuola. Entrambe le prove sono state definite a livello ministeriale e arriveranno nelle segreterie delle scuole in via telematica.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI, FOTO E VIDEO

16 Giugno 2019