Cerca

Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

OSTIANO

Truffa della casa vacanza, denunciato 31enne di Aversa

Intascata la caparra di 300 euro da un 48enne del paese, si è reso irreperibile. Ma i carabinieri sono risaliti alla sua identità

Daniele Duchi

Email:

dduchi@laprovinciacr.it

08 Giugno 2019 - 10:03

Truffa della casa vacanza, denunciato 31enne di Aversa

OSTIANO (8 giugno 2019) - Con l'arrivo della bella stagione parte la corsa alla vacanza e sempre più spesso si fa riferoimento alle inserzioni sul web per affittare l'appartamento della villeggiatura. Ma è sempre più diffusa la truffa della finta casa al mare o in montagna, si paga la caparra e poi si scopre che la casa non esiste. A farne le spese stavolta un un 48enne di Ostiano che ha risposto all'annuncio per l'affitto di un immobile situato a Cattolica, sulla riviera romagnola; pagata la caparra di 300 euro, mediante un bonifico bancario, il truffatore si è reso irreperibile, ma i carabinieri sono risaliti all’identità del 31enne disoccupato e pluripregiudicato F. S. di Aversa (Caserta), il quale annovera precedenti specifici per analoghi episodi in altre province d’Italia. E' stato denunciato per il reato di truffa.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 400