il network

Domenica 05 Aprile 2020

Altre notizie da questa sezione

Blog


CREMONA. DOPO IL BLITZ

Piscina riaperta, ma divampano le polemiche

Tra le ‘anomalie’ riscontrate, aria irrespirabile, sabbia sul fondo della vasca e piumini di pioppo ovunque

Piscina riaperta, ma divampano le polemiche

CREMONA  (24 maggio 2019) - Mentre continuano a divampare le polemiche politiche, se possibile ancora più accese nell’immediata vigilia del voto per le elezioni amministrative, stamattina la piscina comunale è stata riaperta dopo la chiusura del giorno prima. Il provvedimento era stato disposto con l’ordinanza firmata da Tania Secchi (dirigente del settore economato), a fronte delle risultanze del blitz compiuto congiuntamente dai Nas, dall’Ats Valpadana e dai tecnici comunali.
Tra le ‘anomalie’ riscontrate, aria irrespirabile, sabbia sul fondo della vasca e piumini di pioppo ovunque. In regola, invece, i valori dell’acqua.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI, FOTO E VIDEO

24 Maggio 2019