il network

Venerdì 23 Agosto 2019

Altre notizie da questa sezione

Blog


VERSO LE AMMINISTRATIVE

Zagni: "Il sindaco si schieri: sta con i centri sociali o con i Carabinieri?"

Il candidato vicesindaco della Lega interviene sulla vicenda dei bimbi della Trento e Trieste in visita alla caserma dell'Arma

 Zagni: "Il sindaco si schieri: sta con i centri sociali o con i Carabinieri?"

Alessandro Zagni

CREMONA (14 maggio 2019) - Il candidato vicesindaco della Lega Alessandro Zagni interviene sulla vicenda dei bimbi della Trento e Trieste in visita alla caserma dei Carabinieri di Cremona e chiede al sindaco Galimberti di prendere una posizione.

"La scuola elementare Trento e Trieste ha organizzato una visita alla caserma dei Carabinieri, e i centri sociali hanno innescato una polemica social attaccando gli uomini dell'Arma e parlando di un Paese alla deriva. Fin qui nulla di strano, siamo abituati alle singolari prese di posizione di Dordoni, Kavarna & Co.", dichiara Zagni. "Peccato però che un attuale consigliere di maggioranza e un candidato nella lista del Pd abbiano deciso di cavalcare la polemica appoggiando la versione dei centri sociali, in un caso addirittura paragonando i nostri bimbi ai Balilla".

Il candidato vicesindaco della Lega sollecita il sindaco: "E allora Galimberti da che parte sta? Con i centri sociali che hanno messo a ferro e fuoco la città, o con i Carabinieri che garantiscono l'ordine? Il sindaco deve prendere una posizione. Difenderà i carabinieri sbugiardando i candidati consiglieri delle liste che lo sostengono, o pur di difendere i suoi uomini appoggerà ancora una volta i centri sociali che in cinque anni non ha voluto chiudere? Attendiamo fiduciosi una risposta".

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI, FOTO E VIDEO

14 Maggio 2019

Commenti all'articolo

  • renzo

    2019/05/17 - 08:08

    Non oso immaginare cosa sarebbe successo qualora la giunta Perri avesse chiuso i centri sociali FASCISTI il complimento più soft...cosa più facile invece per l'attuale giunta di centrosinistra anche alla luce delle dichiarazioni di esponenti di tale giunta e di taluni consiglieri Pd in merito alla visita della scuola ai CC

    Rispondi

  • gianfranco

    2019/05/16 - 21:09

    zagni ci dica invece cosa vuole fare lui dei centri sociali , visto che quando era con perri a fatto orecchie da mercante, invece di continuare ad attaccare inutilmente, lanci anche una sola promessa costruttiva, mettendoci la parola e la faccia.

    Rispondi

  • renzo

    2019/05/14 - 15:03

    Fa bene a non prendere una posizione? Ma stiamo dando i numeri? Ecco che si capisce tutto... kavarna che minaccia l giornalisti, Dordoni che manganella per degli adesivi, e devasta poi la città.. il non prendere una posizione è una POSIZIONE BEN PRECISA, e se anche qualche genitore si "interroga"(e ci sta), non significa un bel nulla.

    Rispondi

  • Vania

    2019/05/14 - 12:12

    Bravo Zagni!

    Rispondi

  • angelo

    2019/05/14 - 12:12

    e aggiungo : la smetta di strumentalizzare le cose per far propaganda politica. Il Sindaco bene fa a non prendere posizione in una situazione del genere che spero e mi auguro non si verifichi più, ma tenté: mi risulta non siano solo i Centri Sociali ad interrogarsi, ma anche il percento dei genitori degli alunni.

    Rispondi

Mostra più commenti