Cerca

Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

CREMONA. IL CASO

Vergogna ex Frazzi, tra bivacchi e discariche cinema d'estate a rischio

Il gestore dell'Arena Giardino: "Dopo quarant'anni non so se partirà la stagione". L'assessore Virgilio: "Vecchia fornace inagibile ma in sicurezza"

Daniele Duchi

Email:

dduchi@laprovinciacr.it

01 Maggio 2019 - 08:20

Vergogna ex Frazzi, tra bivacchi e discariche estate dei film a rischio

CREMONA (1 maggio 2019) - «Speravo di poter festeggiare i 40 anni di cinema all’aperto. Invece mi sto chiedendo se abbia senso aprire l’Arena Giardino in un contesto di abbandono e di degrado come il Parco Tognazzi. Forse non ha senso continuare, così». È la sconsolata considerazione che Giorgio Brugnoli traccia alla vigilia dell’inaugurazione della stagione del cinema all’aperto, che quest’anno festeggerebbe, appunto, il quarantesimo. «La zona dell’ex fornace è transennata, messa in sicurezza dal Comune, per carità, ma pur sempre inagibile — spiega —. Tutt’intorno è incuria, il verde abbandonato, immondizia ovunque, basta vedere le panchine sulle quali bivacca chiunque. Il contesto, certo, non aiuta, anzi oserei dire che respinge eventuali visitatori e certo non invita a venire al cinema». Al grido di aiuto lanciato da Brugnoli ribatte Andrea Virgilio, assessore al patrimonio del Comune: «Le parti dell’ex fornace Frazzi messe in sicurezza non impediscono l’attività cinematografica — spiega —. La scelta è solo dell’esercente, le condizioni di sicurezza per l’attività ci sono».

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • 3698

    01 Maggio 2019 - 14:27

    La foto postata non è certo incoraggiante….anche se l'area è stata messa in sicurezza un po' di pulizia per togliere il degrado sarebbe indispensabile…...o...no?

    Report

    Rispondi

  • ansaldi.graziano259

    01 Maggio 2019 - 13:41

    Bivacchi, discariche?? Basterebbe fare assidui controlli e punire chi sgarra, ma in Italia è un'utopia, per questo motivo la feccia della Società viene in Italia, perché sa di delinquere impunemente.

    Report

    Rispondi

  • Aletti.renzo

    01 Maggio 2019 - 11:10

    Speriamo che non chiuda....d'estate è piacevole godersi dei film all'aperto. Forza dai....non arrendetevi!

    Report

    Rispondi