il network

Mercoledì 16 Ottobre 2019

Altre notizie da questa sezione


SONCINO

Finti carabinieri, rapina: sparo a salve e via la Bmw

Paura a Villacampagna dove due sedicenti militari hanno derubato un artigiano 50enne

Finti carabinieri, rapina: sparo a salve e via la Bamw

SONCINO (18 aprile 2019) - La pistola puntata in faccia, l’aggressione di due finti carabinieri e poi il terrore per un colpo (parrebbe a salve) sparato in direzione dell’artigiano. E’ successo martedì sera a Villacampagna, dove un artigiano 50enne è stato prima bloccato dai sedicenti militari e poi rapinato. I malviventi sono fuggiti con la Bmw X6 e il portafogli con mille euro in denaro contante. L’uomo è riuscito a scappare in direzione del bar poco lontano dove, grazie a un conoscente, ha subito allertato l’Arma, quella vera. Le indagini sono in corso ed è caccia all’uomo in tutta la Lombardia. Il colpo è valso ai criminali quasi 70mila euro.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI, FOTO E VIDEO

18 Aprile 2019