il network

Martedì 20 Agosto 2019

Altre notizie da questa sezione

Blog


CREMONA

Il saluto del prefetto Paola Picciafuochi: "Tornerò spesso"

A giorni lascerà il servizio: tanta emozione e l'abbraccio di tutte le autorità civili, militari e religiose di città e provincia

Il saluto del prefetto Paola Picciafuochi: "Tornerò spesso"

CREMONA (17 aprile 2019) - Gli auguri per la Pasqua e un saluto ufficiale all'insegna dell'emozione quelli avvenuti stamani al Palazzo del governo ad opera del prefetto Paola Picciafuochi, che a giorni lascerà il servizio. Davanti a pressoché tutte le autorità civili, militari e religiose di città e provincia, a cominciare dal vescovo Antonio Napolioni, in un breve discorso, Picciafuochi ha augurato la buona Pasqua e salutato tutti rimarcando, con un sorriso, come la privacy relativa alla sua età sia stata aggirata con la notizia della fine del suo servizio. "Lascio una città bella, bella gente e un bel lavoro. Tornerò spesso. Ho i familiari in lacrime per il fatto di lasciare questa città. Godetela voi che restate. Io andrò in un'altra regione. Lascio qui davvero tanti amici".

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI, FOTO E VIDEO

17 Aprile 2019