il network

Venerdì 23 Agosto 2019

Altre notizie da questa sezione

Blog


BASSA PIACENTINA

Bimbi intossicati, analisi Ausl negative: ipotesi bacillus cereus

Illustrati ai genitori di Castelvetro gli esiti e le possibili contaminazioni

Bimbi intossicati, analisi Ausl negative: ipotesi bacillus cereus

CASTELVETRO (14 aprile 2019) - A provocare malesseri a 45 bambini di nido e materna potrebbe essere stato il bacillus cereus, un batterio patogeno che produce tossine responsabili di intossicazioni alimentari con incubazione breve e prognosi di massimo 24 ore: può proliferare negli alimenti non raffreddati rapidamente ed efficacemente dopo la cottura. E' però solo un’ipotesi perché, come spiegato venerdì sera dal medico dell’Ausl di Piacenza Giuseppe Mion, le analisi effettuate su cibo, superfici, sangue e feci dei bimbi hanno dato esiti negativi: non è stato trovato nulla, nonostante siano stati cercati vari batteri. La relazione è stata illustrata ai genitori nella sala mensa di via Alighieri, dopo l’introduzione del sindaco Luca Quintavalla.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI, FOTO E VIDEO

13 Aprile 2019