il network

Mercoledì 21 Agosto 2019

Altre notizie da questa sezione

Blog


AGRICOLTURA

Libera, vince la lista di Crotti

Libera, vince la lista di Crotti

CREMONA (11 aprile 2019) - Si è concluso intorno alle 23.40 lo scrutinio del voto per il consiglio generale della Libera Associazione Agricoltori Cremonesi. Ha vinto la lista che fa capo a Riccardo Crotti: 20 consiglieri contro i 15 della lista di Cesare Baldrighi. Il parlamentino della Libera è composto da 37 consiglieri. Gli altri due sono, di diritto, il presidente dell’Anpa (Pensionati) Cesare Pasquali, e quello dell’Anga (Giovani) Roberto Bellini. Il primo non ha comunicato le sue intenzioni di voto sul nome del presidente, Bellini è stato eletto anche nella lista di Crotti. L'affluenza si è attestata al 49 per cento (i soci sono 1.800). Una volta ultimata la sua composizione, il consiglio generale verrà convocato per l’elezione del nuovo presidente, chiamato a succedere a Renzo Nolli che non si è ricandidato. Le operazioni di voto e spoglio si sono svolte rapidamente e senza intoppi, grazie all'efficienza dello staff guidato dal direttore Paolo Zoni.

Ecco gli eletti

  • Zona Cremona (tutta a Baldrighi, 10 seggi): Nicola Cesare Baldrighi, Stefano Pasquali, Elisabetta Quaini e Andrea Guarneri (proprietari), Antonio Scaglia e Paolo Salomoni (affittuari), Cesare Soldi, Federico Dizioli, Stefano Fioni e Carlo Angelo Vezzini (impresa familiare).
  • Zona Crema (tutta a Crotti, 7 seggi): Artemio Mario Fusar Poli e Riccardo Crotti (proprietari), Ivan Severgnini e Maurizio Roldi (affittuari), Arturo Padovani, Roberto Bellini e Ernesto Zaghen (impresa familiare).
  • Zona Casalmaggiore (tutta a Crotti, 6 consiglieri): Vittorio Sarzi Amadè e Egino Galli (proprietari), Matteo Bernardi e Mario Bislenghi (affittuari), Matteo Anghinoni e Sebastiano Bongiovanni (impresa familiare).
  • Zona Soresina (tutta a Crotti, 5 consiglieri): Marco Stringhini Ciboldi e Vincenzo Marchini (proprietari), Amedeo Alfredo Ardigò (affittuari), Lorenzo Severgnini e Roberto Biloni (impresa familiare).
  • Sezioni 5-2 per Baldrighi, ogni sezione eleggerà il proprio presidente che entrerà in consiglio generale:
    • Zootecnica (Baldrighi): Davide Berta, Riccardo Crotti, Federico Dizioli, Francesco Fappanni, Stefano Fioni, Emanuela Donelli Ferlenghi, Antonio Scaglia
    • Latte (Crotti): Arturo Padovani, Artemio Mario Fusar Poli, Maurizio Roldi, Elisabetta Quaini, Libero Giovanni Stradiotti, Carlo Alberto Gipponi, Fabio Orsini
    • Cereali e proteoleaginose (Baldrighi): Amedeo Alfredo Ardigò, Cesare Soldi, Vittorio Balestreri, Roberto Bellini, Amilcare Oreste Mainardi, Gianpietro Lena, Francesco Fappanni.
    • Essenze legnose e florovivaisti (Baldrighi): Stefano Bassi, Elisabetta Petracco, Angelo Bonetta, Davide Pazzini, Angelo Valenti.
    • Orticole-bieticole-frutta (Crotti): Matteo Bernardi, Sebastiano Bongiovanni, Masimo Bacchi, Paola Vallari, Vittorio Sarzi Amadè, Carlo Tentolini, Giuseppe Petazzini.
    • Agroenergia (Baldrighi): Andrea Guarneri, Gabriella Poli, Stefano Pasquali, Davide Berta, Maurizio Caligari.
    • Agriturismo (Baldrighi): Laura Baronchelli, Igino Soldi, Dario Stefani, Pietro Bertesago.

12 Aprile 2019