Cerca

Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

CREMONA

Galimberti: il rispetto delle regole parte dalle coscienze ed è il fondamento di ogni comunità

Palazzo Comunale ha ospitato venerdì 5 aprile il 159° anniversario di fondazione della Polizia locale

Daniele Duchi

Email:

dduchi@laprovinciacr.it

05 Aprile 2019 - 13:19

Galimberti: il rispetto delle regole parte dalle coscienze ed è il fondamento di ogni comunità

La cerimonia in Comune per la celebrazione della festa della Polizia locale

CREMONA (5 aprile 2019) - Sala della Consulta di Palazzo Comunale gremita in occasione della cerimonia per il 159° anniversario della fondazione del Corpo della Polizia Locale dove le massime autorità civili e militari cittadine, i rappresenti delle Associazioni Combattentistiche d’arma e di servizio, dei Comitati di Quartiere e numerosi cittadini hanno presenziato ai discorsi celebrativi e alla consegna dei riconoscimenti.

Ha preso dapprima la parola Comandante Pierluigi Sforza che, dopo i saluti e i ringraziamenti, ha illustrato i numerosi compiti che la Polizia Locale è sempre più spesso chiamata a svolgere, facendo alle principali novità introdotte negli ultimi anni volte a migliore il servizio e la collaborazione con i cittadini. Nel ruolo di speaker della cerimonia la Sovrintendente Daniela Lotteri ha quindi invitato sul palco l’Assessore alla Sicurezza Barbara Manfredini che, tra l’altro, ha sottolineato il ruolo della Polizia Locale come Polizia di prossimità e di comunità.

A seguire ha preso la parola il sindaco Gianluca Galimberti che, andando a braccio, in un intervento breve ma pieno di forza ed entusiasmo, ha tra l’altro sottolineato che sicurezza significa certamente incremento delle telecamere di sorveglianza, nuove pattuglie, collaborazione con le Forze dell’Ordine, così come è avvenuto, ma anche educazione delle coscienze: è grazie ad essa che si impara a rispettare le regole di una civile convivenza nella normalità della vita quotidiana. Stare accanto alle persone, ha proseguito il sindaco, come fanno ogni giorno gli agenti della Polizia Locale, non è un compito facile, eppure questa vicinanza porta a risultati importanti che contribuiscono a costruire un comunità.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 400