il network

Lunedì 19 Agosto 2019

Altre notizie da questa sezione

Blog


LODI

In tangenziale contromano, frontale: grave un soresinese

Trasportato in eliambulanza al San Matteo di Pavia, serie anche le condizioni della conducente dell'altra vettura

In tangenziale contromano, frontale: grave un soresinese

LODI - Un'auto guidata da un uomo di Soresina entra in contromano nella tangenziale di Lodi, percorre due chilometri e si scontra frontalmente con un'altra vettura che viaggiava nella direzione corretta. Lo spaventoso incidente, che ha coinvolto anche altri veicoli, è avvenuto alle 16.30 di lunedì 25 marzo allo svincolo dell'ospedale in direzione di Crema. Pesanti le conseguenze per i due conducenti. Il soresinese, dopo essere stato estratto dai vigili del fuoco dalle lamiere accartocciate della Bmw, è stato caricato su un'eliambulanza decollata da Milano e trasportato in gravi condizione all'ospedale San Matteo di Pavia. Molto serie anche le condizioni della donna al volante dell'altra auto, ricoverata a Lodi. Nessuna ferita grave per le persone a bordo delle altre vetture coinvolte. La polizia locale, intervenuta per i rilievi, ha garantito anche la gestione del traffico che, nelle tre ore circa in cui è rimasta chiusa la tangenziale, è stato deviato sulle strade vicine. Inevitabili lunghe code e disagi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI E FOTO

26 Marzo 2019