Cerca

Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

CREMONA

Fiammata da un quadro elettrico del termovalorizzatore, operaio si ustiona le mani

Un 44enne è stato portato in ospedale

Francesco Pavesi

Email:

fpavesi@cremonaonline.it

05 Marzo 2019 - 17:33

Per ore quasi ignorata al Pronto soccorso

CREMONA - Un'improvvisa fiammata da un quadro elettrico ha provocato l'ustione alle mani dell'operaio che in quel momento stava lavorando al dispositivo. Ha riportato ferite serie, ma non è in pericolo, il 44enne vittima di un infortunio sul lavoro accaduto nel pomeriggio di martedì 5 marzo in via Degli Antichi Budri, al termovalorizzatore dei rifiuti, tra via San Rocco e via Bosco. Sul posto carabinieri, vigili del fuoco, Asl e Croce Rossa.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI E FOTO

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 400