il network

Giovedì 18 Luglio 2019

Altre notizie da questa sezione


CREMONA

Pestaggio per gioco, rissa concordata sui social

Emerge uno scenario inquietante dall'approfondimento di indagine che i carabinieri stanno svolgendo sulla resa dei conti fra giovani indiani di venerdì 22 al terminal dei bus di via Dante

Pestaggio per gioco, rissa concordata sui social

CREMONA - Si sono affrontati per gioco dopo essersi dati appuntamento sui social; pestati a sangue per dimostrare, così, di essere violenti e nella violenza forti: emerge uno scenario inquietante, dall'approfondimento di indagine che i carabinieri stanno svolgendo sulla rissa fra giovani indiani che si è sviluppata lo scorso venerdì 22 al terminal dei bus di via Dante.
Si delinea un quadro in cui va definitivamente perdendosi l’ipotesi originaria: quella comunque grave della spedizione punitiva, innescata da qualche rancore piuttosto che dagli interessi illeciti di bande contrapposte. E prende invece corpo l’opzione ancor più preoccupante di una resa dei conti pianificata per avviare una sorta di moda: è stato una specie di ‘spettacolo’ organizzato e volontariamente portato in scena, il ‘tutti contro tutti’ di via Dante.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI, FOTO E VIDEO

25 Febbraio 2019

Commenti all'articolo

  • roberto

    2019/02/26 - 15:03

    erano tutte: riss….orse!

    Rispondi