il network

Domenica 21 Luglio 2019

Altre notizie da questa sezione


CREMONA

Amministrative, centrodestra: altra 'fumata grigia' per Zagni candidato sindaco

Il confronto a Milano, che doveva essere decisivo, si è concluso con un altro nulla di fatto: nuovo vertice la prossima settimana

Amministrative, centrodestra: altra 'fumata grigia' per Zagni

CREMONA - Doveva essere il confronto decisivo, si è risolto in un altro nulla di fatto. Nuova fumata grigia, sul candidato sindaco della coalizione di centro destra. Che resta Alessandro Zagni, ma che ancora attende il via libera dai livelli regionali dei partiti.

A Milano la riunione è finita poco prima delle 21 di venerdì 15 febbraio. Davanti al segretario della Lega Lombarda Paolo Grimoldi e al coordinatore regionale di forza Italia Mariastella Gelmini, Cremona era rappresentata da Silvana Comaroli e Fabio Grassani, parlamentare e commissario provinciale del carroccio, e da Massimiliano Salini, parlamentare europeo e commissario provinciale degli azzurri. Nessuna decisione singola sulle città: le candidature saranno scelte una volta che anche Bergamo e Pavia avranno trovato la quadra. Incontro aggiornato a settimana prossima, giovedì o venerdì.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI E FOTO

15 Febbraio 2019