il network

Lunedì 23 Settembre 2019

Altre notizie da questa sezione

Blog


CREMONA

Calcio cremonese in lutto, Francesco Gennari muore nel sonno a 36 anni

Tragedia nell'abitazione del calciatore della Stagnolmese in zona San Rocco

Calcio cremonese in lutto, Gennari muore nel sonno a 36 anni

CREMONA - Il mondo del calcio cremonese è in lutto: è morto nella notte, nel sonno, Francesco Gennari, giocatore della Stagnolmese dopo esserlo stato del Corona e di diverse altre squadre dilettantistiche della provincia, collaboratore della scuola calcio del Corona stesso dove seguiva i pulcini. Aveva 36 anni. Tragedia, nell'abitazione del calciatore in zona San Rocco: al risveglio, la compagna lo ha chiamato e non ha ricevuto risposta; Gennari era già morto e l'arrivo degli operatori del 118 è purtroppo servito solo a constatarne il decesso. Sarà l'autopsia, già disposta, a individuarne la cause. Al momento, l'ipotesi più accreditata è quella di un arresto cardiaco. Vastissimo il cordoglio a Cremona e nel territorio.

Per quanto riguarda il fine settimana sportivo, la partita di domenica 10 febbraio tra Martelli e Stagnolmese non si disputerà e in tutte le gare delle giovanili del Corona verrà osservato un minuto di silenzio.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI E FOTO

09 Febbraio 2019