il network

Giovedì 27 Giugno 2019

Altre notizie da questa sezione

Blog


SORESINA. SGOMBERI

Otto appartamenti inabitabili, proprietario nei guai

Operazione di carabinieri, polizia locale, Ats e Comune: trenta persone straniere evacuate, minori dati in affido

Otto appartamenti inabitabili, proprietario nei guai

SORESINA - Otto alloggi sgomberati dopo un blitz congiunto di carabinieri, polizia locale, Ats e Comune. Trenta persone, tutte straniere, evacuate, compresi alcuni minori, per i quali è stato disposto l’affido. E’ il risultato dell’operazione interforze scattata qualche giorno fa, anche grazie alle segnalazioni partite dai cittadini.

Gli alloggi ispezionati non erano in condizioni di ospitare persone: due sono stati dichiarati del tutto inabitabili, mentre in altri sei sono state riscontrate gravi carenze sotto l’aspetto igienico-sanitario. La proprietà degli immobili è riconducibile alla stessa persona: un italiano residente a Soresina, la cui posizione è ora al vaglio degli investigatori.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI, FOTO E VIDEO

21 Gennaio 2019

Commenti all'articolo

  • angelo

    2019/01/22 - 10:10

    Italiani brava gente

    Rispondi