il network

Giovedì 27 Giugno 2019

Altre notizie da questa sezione

Blog


TEMPERATURE MATTE

Un viaggio al gelo e un altro facendo la sauna

Sui treni per Milano si è passati in una settimana da 8 a 33 gradi

Un viaggio al gelo e un altro facendo la sauna

CREMONA - Otto gradi lo scorso 11 gennaio: «Siamo come pinguini» avevano ironizzato i pendolari che su quella carrozza erano stati loro malgrado costretti ad un viaggio con piumino e sciarpe, presumibilmente a causa del funzionamento fuori stagione dell’aria condizionata. Ma 26 gradi mercoledì 16 e poi addirittura 33 giovedì 17: «E adesso è come essere in sauna» si sono lamentati per il motivo opposto i passeggeri, questa volta obbligati a togliersi pure il maglione per non ritrovarsi madidi di sudore al termine del trasferta. Temperature in deciso rialzo, nelle ultime ore, sui treni della linea per Milano. E con la colonnina improvvisamente schizzata verso l’alto di una ventina di gradi nel giro di appena una settimana, ecco che sulla pagina Facebook dei viaggiatori della tratta la protesta sale inevitabile. Sempre, comunque, con una sorta di amaro e quasi rassegnato ‘buon umore’.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI, FOTO E VIDEO

17 Gennaio 2019

Commenti all'articolo

  • graziano

    2019/01/18 - 21:09

    Allucinante.

    Rispondi