Cerca

Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

CREMONA

Sperlari interessata a Pernigotti

Venerdì 4 gennaio a Milano incontro tra i sindacati e l’azienda cremonese. Sabato 5 Di Maio a Novi Ligure

Cinzia Franciò

Email:

cfrancio@laprovinciacr.it

05 Gennaio 2019 - 08:14

Interesse di Sperlari per Pernigotti

La Sperlari a Cremona

CREMONA - È confermato l'interesse della Sperlari per l’acquisizione o la gestione di asset produttivi della Pernigotti, azienda di proprietà del gruppo turco Toksoz che a novembre ha annunciato la chiusura dello stabilimento di Novi Ligure (Alessandria). Lo riferiscono fonti sindacali dopo l’incontro che si è tenuto venerdì 4 gennaio a Milano, tra una delegazione di sindacati e l’azienda cremonese. E sabato 5 a Novi Ligure è arrivato il vicepremier Luigi Di Maio, ministro del Lavoro: "La Pernigotti non solo deve continuare a esistere come marchio, ma anche con i suoi lavoratori. Sono qui perché siamo preoccupati e dico che la battaglia continua e saremo al loro fianco perché il marchio deve essere garantito. C'è una advisor che sta cercando privati per dare un futuro allo stabilimento. Lavoreremo per dare un futuro e tutelare reddito e lavoro", ha aggiunto.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 400