il network

Martedì 04 Agosto 2020

Altre notizie da questa sezione


CREMONA. LA NUOVA SANITA'

‘Quel posto è nostro’, insorgono gli assistenti alla poltrona

La futura organizzazione del reparto di Odontoiatria non prevederebbe più la presenza di infermieri . Secondo indiscrezioni che filtrano dal Maggiore i qualificati Aso sarebbero stati ‘scavalcati’ dagli Oss

‘Quel posto è nostro’, insorgono  gli  assistenti alla poltrona

CREMONA - Potrebbero essere gli operatori socio sanitari, gli Oss, a sostituire a breve, in tutte le loro mansioni, gli infermieri che lavorano nel reparto di Odontoiatria dell’ospedale Maggiore: un demansionamento della figura professionale e una dequalificazione nell’assistenza ai pazienti le inevitabili conseguenze. Voci sempre più insistenti e preoccupate circolano da settimane nell’ambiente sanitario cremonese; voci di protesta si alzano, invece, dagli assistenti di studio odontoiatrico, più noti come Aso, o anche nella vecchia accezione di assistenti alla poltrona, professionalizzati attraverso corsi di formazione regionali specifici e mirati.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI, FOTO E VIDEO

13 Ottobre 2018