Cerca

Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

FESTIVAL ACQUEDOTTE 2018

Radio Bruno Estate, le star della canzone 'incendiano' Cremona

Piazza del Comune stracolma di spettatori entusiasti, lunedì 23 luglio, per la tappa cittadina della kermesse. Mingardi canta il duetto con la voce di Mina. Sul palco anche una richiesta di matrimonio

foto: Zovadelli

Email:

dduchi@laprovinciacr.it

23 Luglio 2018 - 21:31

Radio Bruno Estate, le star della canzone 'incendiano' Cremona

CREMONA - Piazza del Comune ha ospitato nella serata di lunedì 23 luglio l'atteso appuntamento Radio Bruno Estate, kermesse che ha riempito di presenze e di entusiasmo la centralissima piazza cremonese. I Nomadi, Enrico Ruggeri e i Decibel, Le Vibrazioni, Andrea Mingardi, Francesca Michielin, Shade, Thomas, Dear Jack, Boomdabash, Einar e la neo sposa Noemi: queste le star della canzone arrivate a Cremona per la kermesse estiva organizzata dall’emittente radiofonica modenese Radio Bruno inserita nel cartellone del Festival AcqueDotte. Il Radio Bruno Estate è il tour musicale che da oltre 15 anni porta nelle piazze più belle del nord Italia i protagonisti della musica italiana e i loro successi. Prodotto e organizzato dalla stessa emittente radiofonica, negli anni la kermesse si è affermata per l’alto standard qualitativo guadagnandosi un premio nazionale nell’ambìto del Festival di Sanremo. La serata, condotta da Alessia Ventura ed Enzo Ferrari, è stata trasmessa in diretta televisiva sul digitale terrestre canale 256. A Cremona la scaletta è stata aperta dai Dear Jack ('Non è un caso se l'amore è complicato' e 'Domani è un altro film'), seguiti da Andrea Mingardi (che ha cantato il brano 'Mogol Battisti' con la voce di Mina in duetto e 'Ci vuole un po' di rock & roll'), Thomas, I Nomadi e via via tutti gli altri artisti. Non è mancato nemmeno sul palco, il colpo a sorpresa con lo spettatore Daniele che si è inginocchiato e ha chiesto alla fidanzata Carmela di sposarlo; lei, tra le lacrime, ha ovviamente detto 'sì'.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 400