Cerca

Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

LA STORIA

A piedi a Roma per la pensione

Tra leggi, nuove norme e modifiche Emilio Pedroni aveva paura di non farcela e ora ringrazia con il suo personalissimo 'sacrificio'

Francesco Pavesi

Email:

fpavesi@cremonaonline.it

13 Aprile 2018 - 08:12

A piedi a Roma per la pensione

PADERNO - Dal paese di Ponchielli fino a Roma a piedi per dire grazie alla Provvidenza che gli ha ‘regalato’ la tanto sospirata pensione. E’ la scelta originale di Emilio Pedroni, 60 anni, ex panettiere del paese che, non tanto per le ragioni anagrafiche, quanto per quelle contributive, ha approfittato della classica ‘finestra’ aperta dall’Inps per scappare dalle grinfie della legge Fornero, cancellando il rischio di restare dietro al bancone della sua forneria di via Bonomelli per ancora chissà quanto tempo. Sono queste le ragioni che lo spingono a ringraziare il cielo anche attraverso un suo personalissimo ‘sacrificio’. Pedroni, sposato con Daniela e padre di Paola, infatti, è in viaggio da lunedì come pellegrino lungo la via Francigena. Macinerà quasi 700 chilometri, per arrivare nella capitale in maggio.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 400