Cerca

Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

CREMONA. EMERGENZA MIGRANTI

Dorme al freddo su un tetto di amianto

Uno straniero, presumibilmente un profugo, fotografato fra il piazzale dei pullman e il parcheggio delle ex tramvie

Cinzia Franciò

Email:

cfrancio@laprovinciacr.it

04 Dicembre 2017 - 08:02

Dorme al freddo su un tetto di amianto

La foto che ritrae l'uomo sul vecchio chiosco dell'alta tensione

CREMONA - La fotografia, evidentemente scattata da qualcuno che abita nei pressi e che, insieme ad altri, oltre ad immortalare la scena con il telefonino ha correttamente provveduto ad avvisare le forze dell’ordine, è impressionante. Cruda, anche. Disperata, in fondo. Ritrae uno straniero, presumibilmente un migrante, steso sopra uno dei vecchi chioschi dell’alta tensione che stanno fra il piazzale dei pullman e il parcheggio ex Tramvie. A giudicare dalla luce, deve essere metà mattina o primo pomeriggio. E non si sa ma non è da escludere che l’immigrato abbia trascorso la notte lì. Lì sopra.
Via Dante, due passi oltre, deve essere trafficata. Ci sono auto che si muovono anche nel posteggio. Lui dorme. Forse. O forse, semplicemente, si riposa. Sulla sommità di una struttura alla cui porta d’ingresso, in ferro, sono rimasti affissi i due cartelli che segnalano pericolo di esplosione: ma per fortuna quella centralina è in disuso. Ed è un rischio in meno.
Di sicuro quell’uomo ha il volto rivolto verso il basso, quasi appoggiato alla tettoia, palesemente realizzata con onduline in eternit. Solo uno zaino separa bocca e naso dall’amianto. E solo una coperta bluastra lo protegge dal freddo, pungente già da giorni. Succede a Cremona. Storia della settimana scorsa, nel cuore di un inverno già rigido. 
Segnalazione ai vigili: sopralluoghi e accertamenti, ma di lui più nessuna traccia. Don Pezzetti: «Non è l’unico caso».

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • cristian78ucr

    04 Dicembre 2017 - 12:05

    Clandestino . Clandestino. Clandestino. Clandestino. Quante volte devo dirvelo ? Profugo significa "straniero immigrato regolare". Questi sono tutti C L A N D E S T I N I !! E spesso, sono pure pericolosi e molesti. Smettetela di usare termini falsi e inappropriati. GRAZIE Sbaraini Cristian

    Report

    Rispondi

  • anellitoto

    04 Dicembre 2017 - 11:58

    Una foto che dovrebbe far commuovere i cremonesi che , al contrario si domanderanno come sia possibile una situazione da ghetto africano nella nostra città . Siamo abituati a vederli bighellonare con le " loro " bici , i telefoni di ultima generazione sempre accesi , ben vestiti e grassottelli ....... ma allora chi è il tipo sul tetto di AMIANTO ?

    Report

    Rispondi

  • rugginesana

    04 Dicembre 2017 - 09:04

    Posizione direi azzeccata per commuovere i cremonesi ....

    Report

    Rispondi

    • kgraffittarok

      04 Dicembre 2017 - 11:43

      ...sento nel cinismo in questo suo commento... a Lei cosa è che "commuove" ?

      Report

      Rispondi