Cerca

Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

CREMONA

Pan: 'Uso eccessivo di antibiotici, male italiano che va curato'

L’infettivologo cremonese nel gruppo di lavoro del Ministero per il contrasto alla resistenza antibiotica

Francesco Pavesi

Email:

fpavesi@cremonaonline.it

04 Maggio 2017 - 08:27

Pan: 'Uso eccessivo di antibiotici, male italiano che va curato'

Angelo Pan

CREMONA - «L’Italia, insieme alla Grecia, Cipro e Romania è il paese con la maggior percentuale di resistenza agli antibiotici — afferma Angelo Pan, medico in forza alla Divisione di Malattie Infettive degli Istituti Ospitalieri —. Recenti studi hanno evidenziato che entro il 2050 i morti annui nel mondo per resistenza agli antibiotici saranno 10 milioni contro gli otto milioni di morti per tumori. La resistenza agli antibiotici è considerato dall’OMS uno dei tre pericoli maggiori per la salute mondiale». Non ci va troppo per il sottile Angelo Pan, membro del gruppo di lavoro del Piano Nazionale di Contrasto Antimicrobico Resistente che, venerdì 5 maggio, parteciperà ad un convegno presso il Ministero della Salute portando l’esperienza di infettivologo e del lavoro portato avanti dal Musicare, ovvero la multisocietà italiana per i controlli dell’antibiotica resistenza.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 400