Cerca

Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

CREMONA

Arrestato l'aggressore di donne in città

Il 60enne senza fissa dimora è anche accusato dell'aggressione in treno con il coltello

Cinzia Franciò

Email:

cfrancio@laprovinciacr.it

29 Aprile 2017 - 14:29

Arrestato l'aggressore di donne in città

Un intervento della polizia di Stato

CREMONA - Dopo un'accurata attività investigativa della questura di Cremona, è stato arrestato l'aggressore di donne in città: si tratta di un 60enne senza fissa dimora accusato dell'aggressione in treno con il coltello avvenuta lo scorso novembre e della violenta aggressione nel sottopasso del Cambonino di dicembre, oltre che di altri episodi criminali.

Grazie al coltello rinvenuto sul treno, a immagini video e alle celle dei cellulari, l'uomo è stato incastrato. Il 60enne ha mostrato un profilo criminale davvero pericoloso.

L'uomo ha ammesso i reati contestategli tranne l'aggressione in treno.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI, FOTO E VIDEO

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • anellitoto

    30 Aprile 2017 - 08:39

    FOTOGRAFIA ,NOME E COGNOME a garanzia dei comuni cittadini che così potranno riconoscerlo ed evitarlo . MA SCHERZIAMO : VOGLIAMO SPUTTANARE UN DELINQUENTE E PRECLUDERGLI LA POSSIBILITA' DI SVOLGERE IL SUO LAVORO !

    Report

    Rispondi

  • anellitoto

    30 Aprile 2017 - 08:32

    Con un profilo criminale davvero pericoloso e senza fissa dimora , avrà diritto a tutte le attenuanti del mondo , a una pena minima da scontare agli ARRESTI DOMICILIARI .

    Report

    Rispondi