Cerca

Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

CREMONA

A processo per bigamia, primo caso a Cremona

E' finito nei guai un 64enne: dopo essersi separato dalla prima moglie non ha mai divorziato

Cinzia Franciò

Email:

cfrancio@laprovinciacr.it

30 Marzo 2017 - 18:20

A processo per bigamia, primo caso a Cremona

Il tribunale di Cremona

CREMONA - La prima volta si era sposato con una italiana, la seconda con una tunisina, dimenticando, però, di essersi solo separato dalla prima moglie, e non di aver divorziato. Un particolare non trascurabile, perché l’uomo è ora accusato di bigamia, reato raro, il primo caso a Cremona. Protagonista della storia all’esame del giudice Francesco Beraglia, è Salvatore, 64 anni, meridionale d’origine, difeso dall’avvocato Raffaella Parisi

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • rasgharib

    31 Marzo 2017 - 10:34

    tanto qnd comanderanno gli islamici potremo averne 4 di mogli...minchia! tutte come la mia , nooooooooooooooo

    Report

    Rispondi

  • anellitoto

    31 Marzo 2017 - 09:14

    Questa si che è una notizia che rasserena i lettori ! Ohhhhhh ! Ma i preposti del Comune addetti a tenere sotto controllo questo genere di contratti obbligatori dove erano ,in viaggio di nozze ?

    Report

    Rispondi

  • romeo.morini

    31 Marzo 2017 - 06:44

    Per la serie, non ci facciamo mancare niente.

    Report

    Rispondi