Cerca

Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

CREMONA

Al bando l'accattonaggio con i cani

Per chi sgarra multa di 300 euro e la 'confisca' dell'animale

Cinzia Franciò

Email:

cfrancio@laprovinciacr.it

25 Marzo 2017 - 08:45

Al bando l'accattonaggio con i cani

CREMONA - Oltre ad introdurre una serie di paletti sull’arrivo dei circhi, il nuovo regolamento comunale sul benessere animale ha confermato alcune norme già in vigore. Come il divieto di accattonaggio con i cani. Per chi sgarra, multe da un minimo di 50 a un massimo di 300 euro. E, in caso di reiterazione della violazione, ‘gli animali saranno sottoposti a confisca e potranno essere affidati temporaneamente o a titolo definitivo dall’ufficio comunale competente’. E’ sempre prevista la confisca in caso di utilizzo o detenzione di cuccioli. Confermato anche il divieto ‘di offrire direttamente o indirettamente, con qualsiasi mezzo, animali, sia cuccioli che adulti, in premio oppure in omaggio a qualsiasi titolo durante le mostre, le manifestazioni itineranti, le sagre e nei luna park, le lotterie, le fiere e i mercati’. Vietata pure ‘la cessione di animali in luoghi pubblici e di cani non iscritti all’anagrafe canina’.  Quest’ultima norma non si applica alle associazioni animaliste e ambientaliste che organizzano iniziative a scopo di adozione.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • kgraffittarok

    27 Marzo 2017 - 13:13

    ... ma far mettere la museruola ai cani di grossa taglia e agressivi no eh..di quello non se ne parla! multa a chi chiede l'elemosina! e dove li prende i soldi per pagare la multa?

    Report

    Rispondi

  • anellitoto

    25 Marzo 2017 - 11:11

    Mi sembra di leggere un editto dell'inquisizione . Animalisti e affini : robe da mat.

    Report

    Rispondi