Cerca

Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

CREMONA

Spacciava a minorenni, arrestato 27enne

In manette, durante un'operazione di prevenzione anticrimine dei carabinieri, è finito un giovane nigeriano

Cinzia Franciò

Email:

cfrancio@laprovinciacr.it

21 Marzo 2017 - 17:16

Spacciava a minorenni, arrestato 27enne

Un mezzo dei carabinieri

CREMONA - I carabinieri del Nucleo Radiomobile della Compagnia di Cremona, nel primo pomeriggio di lunedì 20 marzo, nel corso di servizio preventivo finalizzato al contrasto al fenomeno dello spaccio di sostanze stupefacenti, hanno tratto in arresto in flagranza di spaccio di stupefacenti un cittadino nigeriano S.M. di anni 27. Il giovane, ospite presso la Casa d’Accoglienza di via Sant’Antonio del Fuoco, verso le ore 15 è stato notato dai militari mentre cedeva una dose di “hashish” a una 16enne residente in città. Immediato l’intervento per bloccare il nigeriano. La ricostruzione della vicenda ha fatto emergere che il migrante, in Italia dal 2015, dal febbraio scorso era divenuto il fornitore di stupefacente del tipo “hashish” e “marijuana” di molti giovani, fra cui almeno altri due minorenni.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • francogallo57

    22 Marzo 2017 - 21:00

    questo è il compagno dei due cremonesi minorenni che hanno arrestato per spaccio quindici giorni fa, e tutti la roba buona la vendono ai figli di papà, naturalmente cremonesi, e i genitori però daranno sempre e solo la colpa alle istituzioni.

    Report

    Rispondi

  • spippomv

    22 Marzo 2017 - 18:29

    Be' dalla casa dello spaccio, del fancazzismo e quant'altro cosa ci si potrebbe aspettare di meglio...??

    Report

    Rispondi

  • anellitoto

    22 Marzo 2017 - 08:29

    Niente di nuovo . Ma la Casa dell'Accoglienza ha il compito di dare loro da mangiare e dormire senza doversi curare del comportamento dei suoi ospiti ? Questi signori usano la struttura come base e nessuno dei " responsabili " se ne cura . Mi domando cosa significa avere la RESPONSABILITA' di questi ospiti per tutte le organizzazioni che se ne approfittano !

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti