Cerca

Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

BASSA PIACENTINA

Predoni in azione sul Po, sacchi pieni di pesci vivi

A bloccare la razzia sono state alcune guardie ittiche Enal che hanno lanciato l’allerta

Cinzia Franciò

Email:

cfrancio@laprovinciacr.it

12 Marzo 2017 - 09:47

Predoni in azione sul Po, sacchi pieni di pesci vivi

Le immagini dei sacchi riprese dai volontari

BASSA PIACENTINA - Pesci vivi sigillati in sacchi di plastica, pronti per essere caricati su furgoni che forse li avrebbero portati all’estero o addirittura in mercati ittici italiani. Ma a bloccare l’ennesima razzia dei pescatori di frodo sono state due notti fa alcune guardie ittiche Enal, nella zona della ‘Bella Venezia’ a Soarza. La segnalazione è partita da un gruppo di ragazzi che hanno notato movimenti sospetti e hanno visto persone, che parlavano una lingua straniera, mentre calavano reti in acqua. 

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • anellitoto

    13 Marzo 2017 - 11:28

    Ci vuole Montalbano per sapere di che nazionalità sono ?

    Report

    Rispondi