Cerca

Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

CREMONA

Inceneritore, ispezione dell'Arpa. Emissioni tutte nei limiti

Sette giorni di verifiche: "Netto miglioramento della gestione". Rispettate le prescrizioni

Daniele Duchi

Email:

dduchi@laprovinciacr.it

08 Febbraio 2017 - 07:59

Inceneritore, ispezione dell'Arpa. Emissioni tutte nei limiti

L'inceneritore di Cremona

CREMONA - Durante la precedente visita ispettiva, eseguita da Arpa a fine 2015, erano state riscontrate ‘procedure non corrette nella gestione del sistema di monitoraggio ed analisi delle emissioni per quanto concerne il parametro polveri’. Nello specifico, a causa di un malfunzionamento del software di controllo con conseguente incapacità di evidenziare il superamento dei limiti alle emissioni in atmosfera, erano emerse anomalie nell’elaborazione delle misure di polveri in continuo, per entrambe le linee, fra il 4 settembre 2013 e il primo settembre 2015. In sostanza, per ‘un erroneo inserimento della retta di taratura’, i dati dei fumi erano stati sottostimati per due anni. Si era aperto allora il ‘caso inceneritore’, con conseguente inchiesta della procura della Repubblica che risulta tutt’ora aperta. Stavolta, invece, è tutto a posto: emissioni in atmosfera tutte nei parametri di legge e nessuna particolare criticità affiora dalla relazione che l’Agenzia regionale per la protezione dell’ambiente ha stilato sulla base dell’ispezione ordinaria effettuata al termoutilizzatore gestito da Linea Reti e Impianti.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • kgraffittarok

    10 Febbraio 2017 - 14:53

    SINDACOOOO GALIMBERTIIIIIIIIIIIII A LIVORNO L'INCENIRITORE CHIUSOOOOOOO

    Report

    Rispondi

  • kgraffittarok

    08 Febbraio 2017 - 12:50

    Infatti non avevo dubbi!!! TUTTO NELLA NORMA e intanto noi si crepa. Ed ora in poi: inceneritori a raffica! Fanno bene alla salute! cincin

    Report

    Rispondi

  • rugginesana

    08 Febbraio 2017 - 08:31

    Ah,,, beh.... se lo dicono i signori dell'arpa di cremona possiamo stare tutti tranquilli .... come lo dicevano per la tamoil... tutto a posto!!!!

    Report

    Rispondi