Cerca

Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

SONCINO/VAILATE

Duplice arresto per evasione dai domiciliari

Pizzicati dai carabinieri un indiano e un marocchino

Cinzia Franciò

Email:

cfrancio@laprovinciacr.it

28 Gennaio 2017 - 08:56

Duplice arresto per evasione dai domiciliari

I carabinieri di Vailate

SONCINO/VAILATE - Nella giornata di venerdì 27 gennaio, i carabinieri delle dipendenti stazioni di Soncino e Vailate hanno tratto in arresto due evasi che si erano allontanati dalle loro dimore dove erano reclusi. Il primo episodio risale alla mattinata quando un militare di Soncino, libero dal servizio, mentre si trovava intento a fare la spesa in un supermercato di Orzinuovi, (Bs) ha riconosciuto tra i clienti un indiano 40 enne attualmente recluso in detenzione domiciliare a Soncino. Immediatamente il sottufficiale ha contattato la sede di servizio e richiesto l’intervento di una pattuglia che giunta poco dopo sul posto ha bloccato l'evaso. S.E., tratto in arresto per evasione, è stato recluso presso il carcere di Brescia su disposizione del pm.

Il secondo episodio risale al tardo pomeriggio sempre di venerdì 27 a Vailate, quando una pattuglia della locale stazione procedendo al controllo di un detenuto agli arresti domiciliari, M.H. 45 enne marocchino, non l'ha trovato in casa. Una volta rintracciato è stato tratto in arresto per evasione e su disposizione del pm della procura di Cremona trattenuto in camera di sicurezza in attesa del rito direttissimo.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 400