Cerca

Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

CREMONA

Donna colpita con una gomitata, identificato l'aggressore

Si tratta di un 28enne cremonese denunciato per lesioni personali, l'episodio risale allo scorso 28 dicembre nella centrale via Jacini

Francesco Pavesi

Email:

fpavesi@cremonaonline.it

10 Gennaio 2017 - 11:21

Il sistema locale sulle barricate

La questura di Cremona

CREMONA - E' stato identificato dalla polizia il giovane che lo scorso 28 dicembre aveva colpito con una gomitata al volto, facendola cadere, una 50enne in via Jacini: si tratta di un 28enne cremonese ed è stato denunciato a piede libero per 'lesioni personali'. La polizia, sulla base dei riscontri raccolti, valutando anche il profilo personale del soggetto denunciato, che appare problematico, ritiene che quella esplosione di violenza gratuita non sia attribuibile al gioco folle che dopo aver preso piede in America inizia a diffondersi anche in Europa e in Italia. "Non c'è stata ricerca della vittima - spiega la questura - e riteniamo molto più verosimile che la persona denunciata abbia colpito la donna per uno scatto d'ira dovuto a sue problematiche personali". La signora aveva riportato ferite giudicate guaribili in dieci giorni.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • bvrtpt

    11 Gennaio 2017 - 09:02

    T.S.O. subito!!!

    Report

    Rispondi

  • anellitoto

    10 Gennaio 2017 - 15:59

    Se questo è matto ,perché riportare solo la notizia .

    Report

    Rispondi