Cerca

Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

BASSA PIACENTINA

Reclutavano clandestini per farli diventare spacciatori, 37 arresti

L’operazione riguarda anche il Cremonese. Inoltre la maggior parte degli assuntori clienti proveniva proprio da Cremona e territorio

Cinzia Franciò

Email:

cfrancio@laprovinciacr.it

15 Dicembre 2016 - 13:39

Reclutava clandestini per farli diventare spacciatori

Un'auto dei carabinieri

BASSA PIACENTINA - E' una maxi operazione, denominata Myocastor, quella condotta dai Carabinieri della Compagnia di Fiorenzuola: per 37 persone sono scattate le manette con l'accusa di spaccio, mentre altre 28 sono state denunciate. L'indagine, fanno sapere gli inquirenti, hanno consentito di sradicare una pericolosa e diffusa attività di spaccio a cavallo fra Lombardia ed Emilia, con un magrebino che reclutava clandestini per farli diventare suoi spacciatori.

L’operazione riguarda anche il Cremonese. Inoltre la maggior parte degli assuntori clienti proveniva proprio da Cremona e territorio. I dettagli verranno resi noti venerdì 16 nel corso di una conferenza stampa in programma presso la Procura della Repubblica di Piacenza.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 400