Cerca

Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

CREMONA

Influenza, al pronto soccorso è già boom di accessi

Il picco è previsto durante le festività natalizie, ma già da fine novembre i casi sono in costante aumento

Daniele Duchi

Email:

dduchi@laprovinciacr.it

09 Dicembre 2016 - 08:30

Influenza, al pronto soccorso è già boom di accessi

Il pronto soccorso dell'Ospedale Maggiore di Cremona

CREMONA - Alle 230 prestazioni giornaliere che in media gestisce il pronto soccorso dell’ospedale cittadino, in questo periodo dell’anno si sommano quelle legate alle sindromi influenzali. Il picco si è registrato alla fine di novembre, con una ventina di accessi giornalieri: sintomi di tipo gastroenterico, con nausea, vomito e forme di diarrea. Accessi che si sono poi mantenuti costanti e che si registrano anche in questi giorni. Con il periodo di festività che si apre e con l’assenza di alcuni medici di base, è comunque previsto un nuovo picco. In coincidenza con il Natale, infatti, come indica il ministero della Salute è previsto l’arrivo dell’influenza vera e propria.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 400