Cerca

Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

CREMONA

Poste e disservizi, la Cisl sulle barricate

Cittadini infuriati: tra ritardi e disagi preoccupa la situazione delle bollette che sempre più spesso arrivano già scadute

Daniele Duchi

Email:

dduchi@laprovinciacr.it

21 Novembre 2016 - 08:56

Poste e disservizi, la Cisl sulle barricate

I cumuli di posta negli uffici di Cremona

CREMONA - Cumuli di posta accatastata nei centri di smistamento e negli uffici del centro come in quelli delle periferie e dei paesi della provincia; ritardi e disagi; e bollette che sempre più spesso arrivano già scadute: mostrando disservizi dalle molteplici sfumature, appare più critico che mai, a livello locale, il fronte poste. E non a caso, mentre a segnalazioni si aggiungono segnalazioni, con decine di cittadini residenti in tutti i quartieri della città che protestano evidenziando le lacune del servizio e lamentandosene sui social, piuttosto che alla redazione del quotidiano La Provincia o direttamente con i sindacati di riferimento, ecco che ancora una volta è la Cisl, facendosi di fatto portavoce di un dissenso sempre più diffuso, a salire sulle barricate.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 400