Cerca

Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

CREMONA

Decessi e malattie, incubo amianto tra i ferrovieri

Tre morti per mesotelioma e tanti casi di tumore polmonare tra gli ex dipendenti della stazione. Indaga la procura

Daniele Duchi

Email:

dduchi@laprovinciacr.it

11 Novembre 2016 - 15:43

Decessi e malattie, incubo amianto tra i ferrovieri

Un intervento per rimuovere lastre di amianto da un tetto

CREMONA - «Epidemia tra i conducenti delle Ferrovie dello Stato nella stazione di Cremona e decine di casi di patologie segnalati in provincia». La sede cremonese dell’Osservatorio nazionale amianto (Ona) apre una campagna d’autunno, in grande stile, sul fronte dei pericoli legati alla presenza di asbesto. Nella nota diffusa venerdì 11 novembre da Danilo Dilda, coordinatore Ona per Cremona e la Lombardia, e dal presidente nazionale dello stesso osservatorio, l’avvocato Ezio Bonanni viene descritto uno scenario molto poco rassicurante.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 400