Cerca

Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

CAPPELLA CANTONE

Ladri sorpresi e messi in fuga

Braccati, scappano nei campi. Inseguiti dai carabinieri e dai residenti, recuperata auto rubata

Daniele Duchi

Email:

dduchi@laprovinciacr.it

07 Agosto 2016 - 09:45

Ladri sorpresi e messi in fuga

Un controllo notturno dei carabinieri

CAPPELLA CANTONE - Un tentativo di furto stroncato sul nascere, una gang costretta alla fuga, un inseguimento in piena regola e poi la fuga nei campi di mais. Venerdì 5 agosto tra Santa Maria dei Sabbioni e Oscasale è successo di tutto. Prima un’intrusione sventata, poi un’auto ritrovata (era stata rubata fuori provincia) e qualche ora dopo un’altra vettura sparita. Non è chiaro se quest’ultimo colpo sia in qualche modo collegato con gli episodi precedenti, certo è che per i residenti delle due località è stata una notte d’allerta e tensione.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 400