Cerca

Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

CASTELLEONE

Furto all'Open Shop, nei guai cinque minorenni

Hanno scassinato le macchinette, mangiato e bevuto per 500 euro: i ladri sono stati individuati grazie alle telecamere

Francesco Pavesi

Email:

fpavesi@cremonaonline.it

31 Luglio 2016 - 09:18

Furto all'Open Shop, nei guai cinque minorenni

CASTELLEONE - Si sono abbuffati di bibite e merendine all’Open Shop 24 dopo aver forzato le macchinette automatiche danneggiandole quasi tutte. Tra lattine, sacchetti di patatine e altro, hanno portato via merce per circa cinquecento euro. Il mattino seguente, il titolare dell’attività si è ritrovato con i distributori ko e le bevande sparite, ma grazie all’attività d’indagine dei carabinieri di Castelleone ora sa da chi farsi risarcire il danno. Le telecamere installate in via Roma, proprio di fronte all’Open Shop, hanno ripreso tutto, e cinque ragazzini romeni, tutti sotto i 18 anni, sono stati denunciati al Tribunale per i minori di Brescia con l’accusa di furto aggravato in concorso.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI E FOTO

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • stradivari

    01 Agosto 2016 - 10:35

    Crescono bene questi stranierini, complimenti ai genitori!

    Report

    Rispondi

  • anellitoto

    31 Luglio 2016 - 10:18

    Diventeranno gli eroi e l'esempio da seguire per i loro coetanei e connazionali , visto che oggi stesso lo racconteranno in piazza del paese senza alcuna preoccupazione

    Report

    Rispondi