Cerca

Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

CREMONA

Circolazione disabili, il consiglio dice 'no'

Bocciata a sorpresa la mozione di Ghidotti con cui si impegnava la giunta a "normalizzare il transito per i diversamente abili in corso Garibaldi"

Daniele Duchi

Email:

dduchi@laprovinciacr.it

13 Giugno 2016 - 19:09

Circolazione disabili, il consiglio dice 'no'

Un mezzo adibito al trasporto dei disabili

CREMONA - Altro che città ‘senza barriere’ e dove i disabili, in carrozzina o un auto, possono tranquillamente circolare, ovviamente con i dovuti permessi. Nel pomeriggio di lunedì 13 giugno in consiglio comunale è successo qualcosa di incredibile: una mozione di Carlalberto Ghidotti con cui si impegnava la giunta a "normalizzare la circolazione per i diversamente abili in corso Garibaldi", sulla quale tutti i gruppi si erano detti d’accordo, è stata respinta. A favore hanno votato i 10 dell’opposizione, i 18 della maggioranza si sono astenuti e così la mozione non è passata.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • nicola.nolli

    13 Giugno 2016 - 20:32

    Mi sembra normale che chi ha delle difficoltà motorie non rompa le palle ai poveri venditori abusivi! Cosa volete? Che questi continuino a spostare le borse del cactus che vendono agli imbecilli, per far passare gli sfigati in carrozzina....? Diversamente tutelati, siamo tutti noi.

    Report

    Rispondi