Cerca

Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

SPINADESCO

Spunta il leopardo del Po

Importante ritrovamento di una tibia del felino preistorico vissuto tra gli 80mila e i 130mila anni fa

Francesco Pavesi

Email:

fpavesi@cremonaonline.it

07 Gennaio 2015 - 09:52

Spunta il leopardo del Po

La tibia del leopardo ritrovata in riva al Po

SPINADESCO - In riva al fiume riaffiorano i resti del leopardo del Po, un grande felino vissuto tra gli 80mila e i 130mila anni fa, al tempo del rinoceronte preistorico e forse anche del Neanderthal Paus. Su una spiaggia tra Spinadesco e Cremona, una zona già teatro di ritrovamenti importanti, è stata rinvenuta una tibia dell’animale, un fossile rarissimo conservato perfettamente: una scoperta eccezionale che rappresenta un nuovo tassello per ricostruire l’ambiente preistorico del Po. Il cremonese Renato Bandera, 68 anni, conoscitore del fiume e raccoglitore di fossili di lunga data, lo ha notato nei pressi di un tronco e lo ha consegnato al Museo Paleoantropologico di San Daniele Po.

 

Leggi di più su La Provincia di mercoledì 7 gennaio 2015

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI E FOTO

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 400