Cerca

Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

CREMONA

Caso distacchi, moratoria o lavori socialmente utili

Al vaglio possibili soluzioni per le famiglie in difficoltà nei pagamenti delle bollette

Francesco Pavesi

Email:

fpavesi@cremonaonline.it

15 Dicembre 2014 - 17:18

Caso distacchi, moratoria o lavori socialmente utili

CREMONA - Con il freddo ritornano il ‘caso distacchi’ e il confronto sulle possibili soluzioni. Il consigliere comunale del Pd Francesca Pontiggia (presidente della commissione Ambiente) ha presentato lunedì 15 dicembre una mozione in cui propone una moratoria sino a marzo 2015 per le famiglie che, per oggettive difficoltà, non riescono a pagare la bolletta. E martedì 16 dicembre riunione di giunta ad hoc dedicata al teleriscaldamento. Tra le ipotesi sul tavolo la possibilità di estendere il modello della Banca dell’acqua a gas, energia elettrica e riscaldamento: lavori socialmente utili per gli utenti morosi.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI E FOTO

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 400