Cerca

Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

CREMONA

'Tagliare il tagliabile, far crescere le entrate e aumentare l'Imu'

Il sindaco Galimberti: pesantissimo il disavanzo lasciato dalla precedente amministrazione

Cinzia Franciò

Email:

cfrancio@laprovinciacr.it

17 Settembre 2014 - 19:17

'Tagliare il tagliabile, far crescere le entrate e aumentare l'Imu'

Palazzo Comunale

CREMONA - Prima fase: tagliare il tagliabile («Limando, dove possibile, anche i mille, i 500 euro»). Seconda fase: far partire progetti per aumentare le entrate. Terza fase: aumentare («Non potevano fare altrimenti») l’Imu. E’ la prima ‘manovra’ della nuova amministrazione, le variazioni al bilancio di previsione 2014 approvate dalla giunta.

L’operazione è stata illustrata dal sindaco Gianluca Galimberti e dall’assessore alle Risorse Maurizio Manzi, con il vicesindaco Maura Ruggeri, l’assessore Mauro Platè e i dirigenti alla partita (Pasquale Criscuolo, Paolo Viani, Mario Vescovi). Punto di partenza l’eredità lasciata dalla precedente amministrazione: un disavanzo, a giugno, di 2.740.000 euro. 

Leggi di più su La Provincia di giovedì 18 settembre

 

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • roberto

    18 Settembre 2014 - 08:24

    Che sia di destra o di sinistra, sanno fare solo questo : aumentare le tasse.

    Report

    Rispondi

  • emeritokoglione

    17 Settembre 2014 - 20:17

    1) rifondere di tasca propria quanto speso per le onde blu. 2) aumentare sigarette e benzina. 3) iscriversi a Forza Italia, tanto è uguale. Emerito Koglione.

    Report

    Rispondi