Cerca

Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

CREMONA

Zaist: né poste, né banca

I residenti reclamano maggiore attenzione a cominciare da servizi, verde e viabilità

maria grazia teschi

Email:

mteschi@laprovinciacr.it

12 Agosto 2014 - 11:31

Zaist: né poste, né banca

Il quartiere Zaist dove strade e verde hanno scarsa manutenzione

CREMONA - Sempre più periferia, sempre più lontano dal centro. E con l’incubo dei sottopassi, anche se quello di via Persico è in dirittura d’arrivo, visto che verrà inaugurato a metà ottobre, mentre per quello di via Brescia i tempi saranno più lunghi. Non è facile la vita di chi abita al quartiere 6, Zaist-Stadio-Lucchini-Annona, dove alcuni servizi essenziali mancano, la popolazione invecchia, verde e strade hanno scarsa manutenzione, addirittura la fontana davanti alla chiesa, che doveva essere l’emblema dell’attenzione del Comune e dell’Aem, è desolatamente ferma. Nonostante le richieste del comitato, l’acqua non è arrivata, mentre funziona (e bene) la Fonte Persico, nonostante qualche difficoltà di accesso e di svolta sulla via Serafina. Preziosa la presenza e l’attività dell’Aup Bonfatti: un punto di riferimento non solo per gli anziani, ma per tutto il quartiere.
LEGGI DI PIU' SULLA PROVINCIA DI MARTEDì 12 AGOSTO 
Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 400