Cerca

Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

CREMONA

Rissa in via Dante, 5 persone coinvolte

Tutti immediatamente identificati e denunciati in stato di libertà

La Provincia Redazione

Email:

redazioneweb@laprovinciacr.it

26 Aprile 2021 - 10:15

Rissa in via Dante, 5 persone coinvolte

Un intervento della polizia di Stato

CREMONA (26 aprile 2021) - Nel pomeriggio di sabato 24 gli equipaggi dell’Ufficio Prevenzione Generale e Sicurezza Pubblica (U.P.G.S.P.) della Questura di Cremona sono intervenuti per una rissa in via Dante, all’interno di un esercizio pubblico. La rissa, scaturita a seguito di diverbio per un debito non onorato, ha visto coinvolte complessivamente 5 persone. L’intervento coordinato delle pattuglie ha evitato che l’episodio sfociasse in ulteriori conseguenze pregiudizievoli anche per l’ordine e la sicurezza pubblica.

I partecipanti alla rissa sono stati immediatamente identificati e deferiti, in stato di libertà, per rissa aggravata. All’interno del locale pubblico, infatti, sono stati recuperati e sequestrati un bastone in legno, un supporto metallico, ed un coltello da cucina, tutti oggetti riconducibili al contesto violento.

Sul luogo sono intervenuti altresì anche i sanitari dell’ospedale per soccorrere due feriti: uno di essi  ha riportato lesioni giudicate guaribili in 10 giorni, mentre l’altro è stato dimesso in assenza di prognosi.

La Divisione Polizia Amministrativa e Sociale ha in corso ulteriori verifiche al fine di valutare l’avvio del procedimento amministrativo, a carico del titolare dell’esercizio pubblico, per la sospensione e revoca delle autorizzazioni per la gestione degli esercizi pubblici di cui all’art. 100 del Testo Unico delle Leggi di Pubblica Sicurezza.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 400