il network

Giovedì 15 Aprile 2021

Altre notizie da questa sezione


LA MOSTRA ZOOTECNICA

Caso Fiera sotto la lente del ministro Patuanelli

L'autorizzazione non è ancora stata formalizzata. Toninelli: "Presenterò una specifica interrogazione"

Caso Fiera sotto la lente del ministro Patuanelli

CREMONA (7 aprile 2021) - Passerà sotto la lente del ministro delle politiche agricole Stefano Patuanelli la decisione di Anafij di trasferire da Cremona a Montichiari la Mostra Nazionale della Frisona Italiana fin dal prossimo mese di dicembre, con uno ‘strappo’ che ha tutto l’aspetto di una scelta definitiva dopo una storia lunga 68 edizioni. La conferma è arrivata nel tardo pomeriggio di ieri, al termine dell’incontro tra il senatore pentastellato soresinese Danilo Toninelli e lo stesso titolare del dicastero di via XX Settembre.


L’intenzione di portare la vicenda direttamente sul tavolo di Patuanelli era stata annunciata venerdì scorso, dopo il lungo confronto a porte chiuse tra il commissario della Camera di commercio Gian Domenico Auricchio (affiancato dal segretario generale Maria Grazia Cappelli), il sindaco Gianluca Galimberti, l’ex ministro delle infrastrutture e dei trasporti e il consigliere regionale cremasco dei Cinque Stelle Marco Degli Angeli. Ieri l’annunciato faccia a faccia, dal quale sono usciti elementi di indubbio interesse.


«Il ministro si è fatto carico della questione, e sta istruendo la pratica che permetterà di verificare e fare il punto sulla procedura autorizzativa di quanto abbiamo subito come comunità cremonese - ha spiegato Toninelli -. Per accelerare ulteriormente i tempi, domani (oggi, ndr) presenterò allo stesso ministro una specifica interrogazione; chiedendo formalmente se ad ora è stata presentata la richiesta di spostamento della Nazionale della Frisona a Montichiari (Anafij svolge la sua attività su delega del Ministero, dal quale viene finanziata, ndr); se sì, a che punto sono le procedure, e se sussistono le condizioni previste e necessarie». A Toninelli il ministro ha precisato che non è ancora stata formalizzata alcuna autorizzazione in proposito. Tutto il resto dovrà essere e sarà verificato.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI, FOTO E VIDEO

06 Aprile 2021

Commenti all'articolo

  • Ivano

    2021/04/07 - 11:31

    Ma i politici locali sia regionali e nazionali di Lega e Forza Italia cosa stanno facendo???

    Rispondi