Cerca

Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

GIORNATA MONDIALE DEL TEATRO

VIDEO Dal Ponchielli di Cremona #CheTeatrochefa

Contenitore con importanti ospiti del mondo teatrale da Andrée Ruth Shammah, anima del Teatro Franco Parenti di Milano a Jader Bignamini, direttore musicale della Detroit Symphony Orchestra e molti altri ancora

Daniele Duchi

Email:

dduchi@laprovinciacr.it

27 Marzo 2021 - 10:00

DIRETTA Dal Ponchielli di Cremona #CheTeatrochefa

CREMONA (27 marzo 2021) - In occasione della Giornata Mondiale del Teatro, il Teatro Ponchielli organizza #CheTeatrochefa, un contenitore con importanti ospiti del mondo teatrale. Sarà un momento per parlare di Teatro, della situazione critica in cui versa lo spettacolo dal vivo e un modo per augurare e augurarci di ritornare presto “in scena”, a vivere il Teatro, la sua socialità e sentire da vicino il calore e gli applausi del pubblico.

Tanti saranno gli ospiti presenti, che dialogheranno con il Sovrintendente del Ponchielli Andrea Cigni, a partire da una delle donne più importanti del teatro italiano ed europeo, Andrée Ruth Shammah, regista, imprenditrice “culturale”, anima del Teatro Franco Parenti di Milano, ma ci saranno anche Jader Bignamini, direttore musicale della Detroit Symphony Orchestra e Barbara Minghetti, direttrice artistica del Macerata Opera Festival-Arena Sferisterio/Responsabile dei progetti OperaEducation rivolti agli studenti e all’infanzia. Saranno presenti anche il mezzosoprano Anna Maria Chiuri, reduce dal recentissimo successo di Salomé di Strauss al Bolshoi di Mosca il 25 febbraio scorso. E ancora Giuseppe Sartori, attore e vincitore del Premio Melato nel 2018 e il pianista e segretario artistico del Teatro Grande di Brescia Alessandro Trebeschi.

Per concludere verrà presentato il video SosteniAmo il Teatro Ponchielli realizzato in collaborazione con ProCremona, che vede coinvolti alcuni tra soci Fondatori e Sostenitori del Ponchielli, per una campagna di sensibilizzazione a favore della cultura e del nostro magnifico gioiello che si chiama Teatro Ponchielli. Una mattinata di teatro e musica e chiacchere… perché la cultura non si può fermare!

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI, FOTO E VIDEO

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 400