il network

Giovedì 26 Novembre 2020

Altre notizie da questa sezione

Oggi...


SONCINO

Tassa sui fantasmi, i ghostbusters spariscono

I 500 euro da pagare spaventano più degli spettri, in un anno nessuna nuova richiesta per la rocca

FANTASMI

SONCINO (23 ottobre 2020) - Ai fantasmi c’è chi crede e chi no. Alle tasse, invece, credono tutti, anche i cacciatori di spettri tanto che, da quando a inizio anno il Comune ha deciso che per filmare i poltergeist della rocca sforzesca si sarebbe dovuto pagare un obolo di 500 euro, sono scomparsi. E non è un caso di invisibilità, le richieste non sono proprio più arrivate anche quando, terminato il primo lockdown, il castello ha riaperto.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI, FOTO E VIDEO

22 Ottobre 2020