il network

Sabato 24 Ottobre 2020

Altre notizie da questa sezione

Blog


QUOTIDIANO IN CLASSE

A lezione con La Provincia al liceo Anguissola

L'Istituto aderisce all’iniziativa dell’Osservatorio Permanente Giovani Editori. Il giornale cartaceo versione attuale e attualizzata dei libri di testo

A lezione con La Provincia al liceo Anguissola

CREMONA (15 ottobre 2020) - C’è chi ha le idee chiare e sa già che da grande farà il giornalista sportivo. Il suo mito è Gianni Brera e dal primo banco della prima C comunicazione racconta: «Ho dedicato a Gianni Brera la mia tesina d’esame di licenza media, mi piaceva l’idea di un giornalista che inventasse parole e modi di dire». All’Anguissola lo studio della comunicazione e delle strategie comunicative è di casa e allora è quasi ovvio, ma non scontato, che il liceo economico sociale con curvatura della comunicazione aderisca al Quotidiano in Classe e abbia richiesto che fra i banchi arrivi il quotidiano «La Provincia». C’è chi – fra gli aspiranti comunicatori – non esita a dire: «Io le notizie le leggo sul cellulare, ma poi per capire se sono vere, se sono importanti le cerco sul giornale. La pubblicazione sul giornale vuol dire che quel fatto è vero». Verrebbe da dire: perlomeno è stato verificato e raccontato con la giusta distanza. Sta di fatto che gli studenti della prima C comunicazione la sanno lunga, almeno mostrano una determinazione non da poco, sfogliano il giornale, si soffermano sui titoli, osservano la posizione delle fotografie e l’importanza che viene data alle immagini. Il progetto il Quotidiano in Classe, organizzato e promosso dall’Osservatorio permanente dei Giovani Editori, conferma il suo forte appeal sull’attività delle scuole medie superiori, consacrando il giornale cartaceo a una versione attuale e attualizzata dei libri di testo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI, FOTO E VIDEO

14 Ottobre 2020