il network

Giovedì 26 Novembre 2020

Altre notizie da questa sezione

Oggi...


CORONAVIRUS. TORRONE D'ORO

Simboli della lotta al Covid. Premio a 4 donne speciali

Il riconoscimento a Sasha Joelle Achilli, Lena Yokoyama, Francesca Mangiatordi ed Elena Pagliarini. La premiazione domenica 18 ottobre al PalaTorrone in piazza Roma

Simboli della lotta al Covid. Premio a 4  donne speciali

CREMONA (8 ottobre 2020) - Quattro testimoni della pandemia, quattro racconti al femminile narrati con il linguaggio della musica, del cinema e della fotografia, strumenti espressivi per raccontare Cremona al tempo del Covid. È questo il filo conduttore del Torrone d’Oro 2020 che SGP Eventi di Stefano Pelliciardi ha voluto diviso in quattro e tutto in rosa per la Festa del Torrone che si terrà dal 16 al 18 ottobre prossimi. Bella l’idea di declinare l’emergenza sanitaria attraverso la restituzione artistica di video, fotografia e musica che hanno fatto il giro del mondo. Saranno premiate col Torrone d’oro Sasha Joelle Achilli, la filmmaker che ha firmato un docufilm sull’emergenza Coronavirus all’ospedale di Cremona andato in onda sul canale statunitense FrontLine; Lena Yokoyama, la violinista che suonò sul tetto dell’ospedale di Cremona durante il lockdown, trasmettendo un segnale di speranza a tutto il mondo; Elena Pagliarini, l’infermiera dell’Asst di Cremona, protagonista dello «scatto rubato» durante un estenuante turno di lavoro nei mesi più drammatici della pandemia; Francesca Mangiatordi, medico del pronto soccorso che scattò la foto diventata simbolo del Coronavirus. La premiazione domenica 18 ottobre al PalaTorrone in piazza Roma.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI, FOTO E VIDEO

08 Ottobre 2020