il network

Domenica 27 Settembre 2020

Altre notizie da questa sezione


CREMONA

Il Po sta soffrendo: -7,10 sullo zero idrometrico

In assenza di precipitazioni il Grande Fiume potrebbe abbassarsi ulteriormente: ancora lontano il livello del 2006 (-7,84)

PO

CREMONA (31 luglio 2020) - Il Po è così basso che i cormorani, per controllare il probabile pasto, non hanno bisogno neppure di volare: si appollaiano sui tronchi emersi e poi si tuffano per pescare. Un pranzo abbondante, visto che nell’acqua bassa e fangosa nuotano e depongono le uova migliaia di cefali. Il Grande Fiume è in secca: sette metri e dieci centimetri sotto lo zero idrometrico a Cremona, quattro e 15 a Casalmaggiore. Cifre da record, destinate ad aumentare se il meteo non dovesse mutare. Si è ancora lontani dal 2006, quando la secca aveva toccato i -7,84. Anche lo scorso anno, il 15 di luglio, il Po era a meno 7,10 e si è mantenuto a questi livelli per parecchio tempo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI, FOTO E VIDEO

31 Luglio 2020