il network

Martedì 04 Agosto 2020

Altre notizie da questa sezione


CORONAVIRUS. LA RIPARTENZA

La paura resta, ma va in vacanza 1 cremonese su 2

E dall’analisi di Findomestic-Eumetra emerge come 9 lombardi su 10 stiano optando per una meta italiana. Solo il 13% andrà all’estero

La paura resta, ma va in vacanza 1 cremonese su 2

CREMONA (15 luglio 2020) - Lo spettro del Covid non disinnesca la voglia di vacanza: oltre un cremonese su due – per la precisione il 54% – ha le valigie pronte, come certifica il nuovo Osservatorio Findomestic, realizzato in collaborazione con Eumetra. In questo stesso periodo, nel 2019, era sul piede di partenza il 65% della popolazione. La situazione sanitaria, insomma, sembra non incidere drasticamente sui piani estivi del popolo vacanziero, tanto più che il 27% non ha ancora preso una decisione precisa e solo il 14% rinuncia espressamente alla villeggiatura per timore del contagio. Dallo studio emerge come 9 lombardi su 10 stiano optando per una meta italiana. Solo il 13% andrà all’estero.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI, FOTO E VIDEO

14 Luglio 2020

Commenti all'articolo

  • graziano

    2020/07/15 - 16:35

    Bravi, fate un bel viaggetto e lasciate respirare la città.

    Rispondi